Código de imagen: 22362

Sarcofago de Maatkara

Fu la prima a portare il titolo di Divina Adoratrice del dio Amon; Il sarcofago è di tipo mummiforme. Il volto è incorniciato da una ricca parrucca colorata di blu. Gran parte della capigliatura è coperta dall'immagine di un avvoltoio (la cui testa è stata asportata) che termina sotto con un ureo che indossa la corona bianca dell'Alto Egitto; ha una fascia sulla fronte decorata con cobra rossi e blu; Sul petto due collane: una a strisce rosse e blu terminante con un motivo a goccia sotto del quale c'è uno scarabeo alato; l'altra ha file di ghirlande floreali stilizzate; bracciali; i gomiti decorati con fiori di loto; sugli avambracci uno scarabeo alato con il disco solare tra le zampe anteriori; le braccia recano un falco sul simbolo dell'oro con le ali spiegate; sotto le braccia un pettorale a forma di santuario con uno scarabeo alato con il disco solare tra le zampe, in mezzo a due divinità a testa di falco sedute; ai lati del pettorale si trova il dio Ra, assiso su un trono, recante sul capo la corona atef, la defunta è rappresentata davanti a lui con l'ureo sulla fronte nell'atto di onorarlo, protetta dalle ali aperte della dea Iside; sul ventre è raffigurato un grande avvoltoio con le ali spiegate e sotto di lui si diparte una doppia colonna di geroglifici, contenente i titoli e i nomi della defunta; nella parte inferiore, nei riquadri, c'è lei che presenta offerte a varie divinità; sui piedi due falchi affiancati da due sciacalli, personificazione del dio Anubi, distesi su un piccolo santuario .

Filtros


Búsqueda