Code de l'image: 245

Le cortège des Martyrs - detalle del mosaico del ábside

Sulla terra, in un giardino paradisiaco davanti l’ingresso della Gerusalemme celeste, troviamo il corteo delle martiri con i loro oggetti peculiari: Santa Caterina d’Alessandria che sorregge la ruota, simbolo del martirio. Santa Caterina ha il volto di Elisabeth Scriven Clark Potter, la moglie di Henry Codman Potter (vescovo di New York); Santa Barbara con in mano la torre, ha il volto di Georgiana, la moglie di Burne Jones; Santa Cecilia con l’organo, è Mary Dahlgren Astor, moglie del finanziere William Waldorf Astor; Santa Dorotea con in mano un bouquet di rose, è Margareth, la figlia di Burne Jones, e infine Sant’Agnese con l’agnello, simbolo di purezza e sacrificio, ha il volto di Guendolin Story.

Filtres


Recherche