Codice immagine: 21227

Testa virile

Neolitico. All'attaccatua del collo risulta praticato un profondo foro in cui doveva essere infilata un'asta, ciò indurrebbe a credere che la testa servisse da elemento terminale di uno scettro utilizzato in cerimonie a carettere magico-religioso. Merimde Benisalama è uno dei più antichi insediamenti neolitici scoperti in Egitto

Filtri


Ricerca