Codice immagine: 21324

Statuina di servitore che spenna un'oca

Questa scultura ritrae un servitore seduto a terra, con la gamba destra ripiegata sotto il bacino e la sinistra riportata al petto; indossa un gonnellino bianco; pelle color ocra; sin dall'epoca più antica l'offerta dell'oca, come le zampe anteriori del bovino, rappresenta uno degli omaggi più ricercati sia per le divinità sia per il defunto (nell'ambito delle scene di culto funerario e di culto divino, questo animale ha avuto diversi significati simbolici: associata al dio Amon e vista come simbolo di forza vitale o associata al dio Seth e simboleggante il nemico sconfitto e sacrificato).

Filtri


Ricerca